Home / Archittetture / Progettazione casa: cosa sapere prima di approvare il progetto
Progettazione casa

Progettazione casa: cosa sapere prima di approvare il progetto

Progettazione casa: cosa sapere prima di approvare il progetto

Come sapere se la progettazione casa è in ottimo corso d’opera? se stai per iniziare i lavori ed hai già dei disegni in mano, è opportuno verificare che il tuo progetto sia stato effettuao secondo i giusti criteri.

Vediamo quali sono le caratteristiche che il tuo progetto deve avere per fare in modo che tu possa stare tranquillo senza avere spiacevoli sorprese una volta terminati i lavori.

Come si inizia la progettazione casa?

LO SPAZIO INTERNO GENERALE

Come prima cosa bisogna progettare gli spazi in generale, senza scendere nei particolari ma per macro aree derivanti dalla conformazione e orientamento generale del fabbricato.

In una classica abitazione, le zone principali sono due: la zona giorno e la zona notte.

All’interno delle due principali zone troviamo aree con varie funzioni, il cui collegamento deve soddisfare esigenze di funzionalità e successione lgica in modo da creare percorsi e passaggi fluidi.

Queste aree vengono a loro volta suddivise in mini aree specifiche, arrivando alla funzione per cui sono destinate.

Per esempio: nell’area del soggiorno avremo una zona conversazione, una zona tv o una zona pranzo, oppure una zona lettura-relax, in base alle dimensioni dell’ambiente e alle richeiste del committente.

Nella zona della cucina invece ci sarà un’area pranzo e una zona lavoro-preparazione ed eventualmente una zona snack colazione.

Nell’area della camera avremo una zona letto, una studio e una zona gioco, ecc…

Nel momenti in cui i colelgamenti fra le vrie zone sono ben studiati e pratici, si creano dei percorsi ottimali.

Ora che sai come si dovrebbe iniziare la progettazione, prova ad osservare quando sei in giro e chiediti se sono stati rispettati i principi delle zone e dei percorsi fluidi.

Progettazione casa: come creare delle visuali ottimali

Un altro vincolo da tenere conto nella fase progettuale sono le visuali: scorci visivi ottenuti stazionando o percorrendo nella nostra abitazione.

Per esempio, se la nostra finestra incornicia uno scorcio di panorama particolare, occorrerà fare in modo di valorizzare questa caratteristica.

Oltre alle visuali esterne, decisamente più oggettive, bisognerà tener conto delle visuali interne; ques’ultime sono più controllabili e valutabili dal progettista in fase di progetto.

Le visuali interne vengono determinate dai percorsi e dai flussi progettati in precedenza.

Prendiamo ad esempio il bagno: è auspicabile fare in modo che, aprendo la porta, non ci si trovi davanti ai sanitari, ma che questi siano schermatio rimangano dietro alla porta.

Stessa cosa per la cucina, soprattutto se a vista sul soggiorno, dovrà essere realizzata in modo che la zona tecnica di lavorazione sia nascosta o almeno “riparata” rispetto alla zona di ingresso-soggiorno.

Progettazione casa: visualizza le esigenze in anteprima

Abbiamo visto vincoli oggettivi e strutturali, ma ancora manca una cosa al tuo appello: le TUE esigenze.

Le esigenze sono vincoli soggettivi, molto più difficili da affrontare in quanto non ci sono manuali da seguire.

Proprio per questo motivo, il progetto dev’essere curato in ogni singolo dettaglio.

Spesso, chi si fa progettare casa non ha la piena conoscenza di quali siano le proprie necessità. Proprio per questo motivo, la progettazione non dovrà essere immediata e frettolosa ma dovrà essere dettagliata e meticolosa.

Abitazione Mirandola (MO)

progettazione casa

P1170470

P1170481

Abitazione Mirandola (MO)

progettazione casa su misura

Abitazione Mirandola (MO)

Studio Pulga si occupa di tutto questo, realizzando e ristrutturando gli interni della tua casa. Dai un occhiata tu stesso ai lavori!

5333

Riguardo A Studio Pulga Team

Studio Pulga Team
Studio Pulga ha costituito dagli inizi degli anni 70 un patrimonio progettuale articolato ed esteso nei settori dell’ingegneria civile, industriale dei ponti e delle strutture in vari materiali. Ci avvaliamo dei più moderni ed efficaci strumenti operativi e siamo in grado di svolgere progettazioni esecutive, opere di elevato impatto e impegno tecnico. Collaboriamo con società di costruzioni leader nel territorio dando vita a partnership importanti nei settori dell'ingegneria strutturale e civile, soprattutto per quanto riguardano le costruzioni in acciaio.

Guarda Anche

ricostruzione antisismica

Ricostruzione antisismica: meglio prevenire che ricostruire!

Ricostruzione antisismica: meglio prevenire che ricostruire! La ricostruzione antisismica post terremoto è un po’ come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *