Home / Curiosità / Consigli utili se devi ristrutturare casa
ristrutturare casa

Consigli utili se devi ristrutturare casa

Consigli utili se devi ristrutturare casa

Volete ristrutturare casa ma non sapete da dove iniziare? vorreste conoscere i reali costi?

Questo articolo fa per voi!

Vi diremo come ristrutturare attraverso semplici e utili consigli.

Sapere come ristrutturare casa, vi aiuterà a conoscere anticipatamente la media dei costi che dovrete sostenere per non incappare in preventivi troppo alti.

Tuttavia non sempre basta sapere come farlo, serve un esperto: per questo lo Studio Pulga è a vostra disposizione per qualsiasi informazione e richiesta.

Ecco intanto qualche consiglio utile sulla ristrutturazione casa: dal modo, alle idee fino agli incentivi in corso.

Idee e consigli per la ristrutturazione

Per prima cosa fissate un budget: quanto siete disposti a pagare per la ristrutturazione? anche se non è alto, potrete ristrutturare casa con idee molto interessanti.

Le idee per ristrutturare oggigiorno, non mancano le idee! molto dipende dalle stanze su cui desiderate intervenire: ad esempio un bagno costa di più rispetto ad un soggiorno visto che nel primo c’è bisogno di installazione degli impianti idraulici.

Una cucina costa di più rispetto ad una camera, per gli stessi motivi.

Anche restaurare all’esterno dipenderà sempre dal tipo di superficie che desiderate.

Non demoralizzatevi prima di aver avuto qualche preventivo perchè potreste rimanere positivamente sorpresi dai costi, anche grazie agli incentivi per ristrutturazione ad oggi vigenti.

Ecco da dove partire per sapere come ristrutturare casa.

Da dove iniziare?

Fatevi un’idea di cosa volete: molto spesso, ciò che non vedete immediatamente, può essere la vera priorità.

Ad esempio, se i nostri impianti sono ormai datati, potreste pensare di rifarli da zero, con materiali più all’avanguardia e con la possibilità di risparmiare nel tempo sulle bollette.

Perciò, se avete intenzione di ristrutturare casa, le idee più importanti riguardano il rifacimento degli impianti.

Fatta la vostra considerazione sul rifacimento degli impianti, passate a considerare il colore delle pareti in base ai mobili che manterrete o che ricomprerete.

E ricordatevi che per i lavori di ristrutturazione vi sono degli incentivi fiscali.

Gli incentivi per ristrutturare

Per terminare questo articolo, ecco i principali incentivi attualmente in corso per la ristrutturazione:

  • Ecobonus per i condomini (fino al 2021 e detraibile in 10 anni).
  • Detrazione al 70% per l’involucro dei condomini.
  • Detrazione al 75% per le parti comuni dei condomini.
  • Detrazione al 50% per le ristrutturazioni edilizie di privati.
  • Detrazioni al 50% per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici.
  • Detrazioni al 65% per interventi di efficienza energetica, anche per privati e singole unità abitative.

Grazie ad esse potrete valutare seriamente l’ipotesi di ristrutturare la vostra abitazione.

Investire per vivere in una casa bella e funzionale è senza dubbio un’ottima idea.

Per ristrutturare casa, affidati agli esperti nella ristrutturazione, nelle norme e vantaggi vigenti per farti ottenere il meglio al giusto prezzo!

Contatta senza impegno il nostro Studio per maggiori informazioni riguardo la ristrutturazione della tua casa!

Save

Save

Riguardo A Studio Pulga Team

Studio Pulga Team
Studio Pulga ha costituito dagli inizi degli anni 70 un patrimonio progettuale articolato ed esteso nei settori dell’ingegneria civile, industriale dei ponti e delle strutture in vari materiali. Ci avvaliamo dei più moderni ed efficaci strumenti operativi e siamo in grado di svolgere progettazioni esecutive, opere di elevato impatto e impegno tecnico. Collaboriamo con società di costruzioni leader nel territorio dando vita a partnership importanti nei settori dell'ingegneria strutturale e civile, soprattutto per quanto riguardano le costruzioni in acciaio.

Guarda Anche

ristrutturazione casa

Ristrutturazione casa: le detrazioni fiscali del 2018

Ristrutturazione casa: le detrazioni fiscali del 2018 La legge di bilancio, ha prorogato al 31 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *