Home / Curiosità / Ristrutturare casa: 5 trucchi per risparmiare
ristrutturare casa risparmiando

Ristrutturare casa: 5 trucchi per risparmiare

Ristrutturare casa: 5 trucchi per risparmiare

Vuoi ristrutturare casa per dare una ventata d’aria fresca o per renderla più efficiente dal punto di vista energetico e sicura dal punto di vista delle calamità naturali?

Così come per gli acquisti di tutti i giorni, anche quando si parla della ristrutturazione di casa ci sono costi che si possono sempre tagliare quando il budget è ristretto.

Se vi state chiedendo come fare per ritagliare questi costi… eccovi un articolo: vi daremo utili consigli su materiali, incentivi, bonus, fino alla richiesta di un vero e proprio preventivo online.

5 trucchi per ristrutturare casa risparmiando

1. Scegliere i giusti materiali

Per un armadio per esempio, il cartongesso anziché il legno è una soluzione più semplice e soprattutto meno costosa. L’effetto finale sarà sicuramente di gran classe in quanto l’armadio sembrerà parte integrante della struttura della casa.

Per i pavimenti, se amate l’eleganza e non volete rinunciare al parquet, potete optare per un pavimento in gres porcellanato ad effetto legno.

Il gres porcellanato è il materiale più in voga nelle case recenti. Si può utilizzare perfino in bagno.

2. Evitate le grandi marche

Le porte ed i portoni sono importanti per la sicurezza così come per l’estetica della vostra casa, state attenti alle grandi marche che vi propongono un prodotto comune.

Per le finestre sono consigliabili infissi in pvc, esteticamente forse meno attraente, ma hanno i vantaggi di essere molto solidi, duraturi nel tempo ed economici.

Garantiscono un ottimo isolamento termico ed efficienza energetica alla casa.

3. Scegliete lavori che possano permettere di sfruttare incentivi

Nel mondo della ristrutturazione esistono incentivi che possono essere utilizzati come strumento per ottenere un risparmio notevole:

ECOBONUS

L’ecobonus è rivolta a tutti  coloro che aumentano l’efficienza energetica in casa.

Si può utilizzare per esempio sostituendo un vecchio impianto di riscaldamento con una moderna caldaia a condensazione o una pompa di calore, oppure installando un impianto fotovoltaico sul tetto.

L’ecobonus offre due tipologie di detrazioni:

  • Per il risparmio energetico 65%;
  • Per le ristrutturazioni edilizie 50%.

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

Tra gli incentivi troviamo anche il Bonus mobili ed elettrodomestici, una detrazione IRPEF del 50% per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici di clase non inferiore alla A+, il cui fine è di arredare un immobile soggetto a ristrutturazione.

4. Confrontare preventivi per ristrutturare casa

Ristrutturare casa non è da poco ed è per questo che conviene confrontare vari preventivi.

Studio Ruggero Pulga vi propone il suo staff di esperti nella progettazione strutturale civile, in ristrutturazioni e molto altro, esperti architetti saremo in grado di orientarvi al meglio nella scelta della ristrutturazione.

Mettici alla prova e richiedi un preventivo senza impegno, siamo pronti ad ascoltarti!

Save

Riguardo A Studio Pulga Team

Studio Pulga Team
Studio Pulga ha costituito dagli inizi degli anni 70 un patrimonio progettuale articolato ed esteso nei settori dell’ingegneria civile, industriale dei ponti e delle strutture in vari materiali. Ci avvaliamo dei più moderni ed efficaci strumenti operativi e siamo in grado di svolgere progettazioni esecutive, opere di elevato impatto e impegno tecnico. Collaboriamo con società di costruzioni leader nel territorio dando vita a partnership importanti nei settori dell'ingegneria strutturale e civile, soprattutto per quanto riguardano le costruzioni in acciaio.

Guarda Anche

ristrutturazione casa

Ristrutturazione casa: le detrazioni fiscali del 2018

Ristrutturazione casa: le detrazioni fiscali del 2018 La legge di bilancio, ha prorogato al 31 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *