Home / Curiosità / Acciaio COR-TEN: un materiale di design
acciaio cor-ten

Acciaio COR-TEN: un materiale di design

Acciaio COR-TEN: un materiale di design

L’acciao COR-TEN non è il solito acciaio. Grazie alla caratteristica di ottima resistenza alla corrosione degli agenti atmosferici, è particolarmente adatto ad un utilizzo esterno.

Un rivestimento di colorazione bruna, variabile di tonalità con gli anni e con l’ambiente esterno, costituisce una valida protezione contro l’aggressione degli agenti atmosferici ma non solo, è un ottimo alleato anche nel Design della struttura.

Le origini dell’acciaio COR-TEN

Viene brevettato nel 1933 dalla United Steel Corporation, e si è ormai affermato non solo in America, Paese in cui questo materiale viene utilizzato su vastissima scala, ma anche in Europa e in altri Paesi, dove è stato sfruttato per numerosissime applicazioni.

Il suo successo è dovuto a due caratteristiche:

  • L’elevata resistenza alla corrosione;
  • Elevata resistenza meccanica.

E’ una vera chicca con cui progettare strutture di design sia all’interno che all’esterno di un ambiente: con questo tipo di acciaio in sostituzione dei comuni acciai strutturali al carbonio, si possono realizzare riduzioni di spessore con conseguenti diminuzioni di peso.

Inoltre, grazie alla sua caratteristica di resistenza alla corrosione, l’acciaio COR-TEN consente l’utilizzazione di questo prodotto allo stato “nudo”, o, se pitturato, ridurre sensibilmente le periodiche operazioni di manutenzione.

L’acciaio COR-TEN è amato dagli architetti

Come dicevamo, questo tipo di acciaio è molto predisposto alla progettazione di strutture di design.

Un materiale molto amato dagli architetti contemporanei per il suo forte carattere espressivo: esso si sposa armoniosamente con altri materiali come calcestruzzo, materiali lapidei, legno.

L’acciaio COR-TEN si presta molto bene anche ad esigenze progettuali e a linguaggi differenti grazie ai diversi tipi di lavorazione a cui può essere sottoposto:

  • Forgiatura;
  • Curvatura;
  • Trafilatura;
  • Lavorazione a macchina;
  • lavorazione a taglio;
  • Saldatura.

La principale applicazione dell’acciaio COR-TEN è senz’altro quella dei rivestimenti di facciata, assistendo negli ultimi anni ad un incremento dell’uso di questo materiale divenuto ormai parte dell’immagine delle città contemporanee.

Possiamo definire l’acciaio COR-TEN una nuova “pelle” per gli edifici contemporanei.

Nelle lavorazioni esterne è in particolare la variazione cromatica a rendere questo materiale così interessante per i progettisti.

Inoltre, anche gli aspetti più tecnici influenzano: oltre alla resistenza agli agenti atmosferici, con questo materiale è possibile ottenere notevoli riduzioni di spessori e conseguenti riduzioni di peso, conferendo alla pelle degli edifici resistenza, isolamento e durabilità, modificando così la consuetudine costruttiva delle facciate.

Un materiale con cui potersi davvero sbizzarrire e creare progetti davvero incredibili.

Studio Pulga si occupa della progettazione di ogni tipologia di struttura, dall’interno all’esterno. Dai un occhiata tu stesso ai lavori!

5333

Riguardo A admin

Guarda Anche

costruzione post sisma Studio Ruggero Pulga

Progettazione capannoni industriali con Studio Pulga

Progettazione capannoni industriali con Studio Pulga Lo Studio Ruggero Pulga, da anni specializzato nel settore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *