Home / Archittetture / ‘The Bridge of Love’ by Claudio Nardi Architects

‘The Bridge of Love’ by Claudio Nardi Architects

Uno spettacolo tra il fiume, l’acqua, l’aria, il progetto dello studio Claudio Nardi Architects con l’allestimento di Luisaviaroma, realizzato in occasione della 13. edizione di Firenze4Ever. “The Bridge of Love” è stato uno degli appuntamenti di punta della 90esima edizione di Pitti Immagine Uomo, con le sue 9 “Stanze”, tra la Rive Droite e la Rive Gauche, collegate tra loro da passaggi e piccoli ponti.

Inaugurato con una serata di gala “a pelo dell’acqua”, organizzata da Luisaviaroma, il ponte è legato ad un’iniziativa benefica: sensibilizzare l’opinione pubblica sulla crisi dei rifugiati e si inserisce nella cornice delle iniziative promosse per la Giornata mondiale del rifugiato 2016, tenutasi, come ogni anno, il 20 giugno.

I progettisti spiegano come l’Arno torna ad essere il cuore della città: “Nella storia della città il fiume è stato di tutto, ora è un Non-Luogo che, per la prima volta, ospita vita emersa, diventa il Luogo dove stare, dove provare l’esperienza di un nuovo sorprendente punto di vista della città, partendo dal suo cuore, e al tempo stesso ridiventarne il centro, il protagonista, osservato attraverso le trasparenze che rendono la scena platea e viceversa”.

b_730_e4ec0e04-7508-477f-bad0-18d9f21c89aa b_730_47c629c6-7980-4d88-87d5-0e657f6fc074 b_730_8c3277b8-3e50-4674-94eb-50fb99ec0399

Il fiume per la prima volta è diventato spazio espositivo. LUISAVIAROMA ha invitato designers, artisti e gallerie d’arte a vestire il Bridge of Love, con Design on water, un’ esposizione concettuale, ideata per il cinquantesimo anniversario dell’alluvione che allagò Firenze nel 1966.

Riguardo A admin

Guarda Anche

progettazione capannone industriale

Progettare un capannone industriale ecosostenibile si può

Progettare un capannone industriale ecosostenibile si può Progettare un capannone industriale ha origine dall’evoluzione del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *